Tel: +39 320 6771278 | info@castellimarco.com

Ritocchino estetico e VIP 2019: cosa chiedono al chirurgo?

Diciamo le cose come stanno veramente: chi di noi non è un po’ invidioso del VIP di turno, nel vederlo perfetto e in forma smagliante in qualsiasi situazione? Chi di noi non vorrebbe essere come tal dei tali che ammiriamo sui profili social, sulle riviste o nelle trasmissioni televisive? Certamente vedere la star dietro una telecamera o in fotografia, magari ritoccata con Photoshop, ovviamente non può essere come vedere una persona dal vivo e di mattina appena sveglia, ma di una cosa possiamo essere certi: una grossa “mano” alla loro bellezza e giovinezza eterna è stata certamente opera di un chirurgo estetico. Tutti (o quasi) ricorrono sistematicamente al chirurgo estetico per togliere non solo le rughe e i segni del tempo che passa, ma anche alcune imperfezioni presenti fin dalla nascita.

Quando parliamo di imperfezioni congenite ci riferiamo, ad esempio, alle orecchie (che vengono corrette con un intervento di otoplastica), al naso (rinoplastica), al seno (mastoplastica o mastopessi) e - in questi casi - i vip che devono apparire nei film o in televisione sono spesso obbligati a ricorrere al chirurgo plastico per migliorare la parte del corpo interessata dall’inestetismo. Poi, ovviamente, sta ad ognuno non esagerare in sede di intervento e - anche in questi ambiti - il chirurgo deve essere bravo a saper consigliare al paziente cosa fare e cosa non fare, ciò che è utile e cosa va evitato. Questo è un punto importante: il consulto prima di ogni decisione e intervento. Proprio tornando al discorso dei vip, ne abbiamo visti alcuni con vistose trasformazioni, spesso non necessarie e in alcuni casi anche deleterie.

Poi, invece, ci sono i personaggi di successo, che - affidandosi alla chirurgia estetica - sono sempre in perfetta forma fisica, come - ad esempio - l’attrice Pamela Anderson, sempre bellissima e sulla quale gli interventi degli specialisti hanno avuto un effetto impressionante in senso positivo, con una forma fisica che da soli la palestra e l’allenamento non avrebbero potuto dare. Del resto, lei stessa nelle interviste pubbliche non ha mai nascosto l’aiuto della chirurgia, di cui spesso ha abusato. Un altro esempio è quello di Nicole Kidman, che si è rivolta alla chirurgia per ritoccare gli zigomi, il naso, la bocca e l’arcata sopraccigliare. Ma potremmo continuare con Mickey Rourke, con la nostra Simona Ventura, la sexy bomba Valeria Marini, la sempre giovane Patty Pravo, ma anche Alba Parietti, insomma un parterre non da poco, dove la bellezza e la pelle giovane imperano per mantenere una immagine e una estetica sempre in perfetta forma.

Ma quali sono gli interventi più richiesti dalle star dello spettacolo? Sempre richieste e perennemente in cima alla classifica dei ritocchini più gettonati le punturine di botulino, per riempire le antiestetiche rughe che il corso degli anni inevitabilmente lascia, ma anche la gluteo plastica, per tenere sempre rassodato il lato “B” anche a seguito di una vita spesso sedentaria, che - per lavoro o altro - spesso siamo costretti a fare. Ma – come citato sopra – tra gli interventi più richiesti c’è sempre la mastoplastica additiva per aumentare di una o più taglie il proprio seno e poterlo sfoggiare in spiaggia sotto un bikini mozzafiato. Sempre in voga nelle richieste la blefaroplastica per eliminare il fastidioso accumulo di pelle sopra e sotto le palpebre, che colpisce indistintamente donne e uomini. In questo caso si procede a rimuovere la pelle in eccesso, donando così al volto un aspetto fresco e giovane. Ma non dimentichiamo la liposuzione, che consente di rimuovere il grasso in eccesso da varie parti del corpo, soprattutto da cosce e fianchi, ma anche all’addome. L’adipe viene di solito aspirato tramite delle cannule, in sedazione totale, ma anche tramite laser. In ultimo, il lifting al viso, che è un tipo d’intervento richiesto da chi vuole un aspetto più giovane e fresco senza ricorrere al bisturi.


Vuoi piú informazioni sull'intervento di blefaroplastica?
Blefaroplastica
  • Testimonianze: (10)
  • Durata intervento: 1 ora
  • Anestesia: Anestesia locale ed eventuale sedazione
  • Controlli: 7 giorni dopo
  • Ritorno alle normali attività: 2 giorni dopo
Chiedi, siamo a tua disposizione!
Nome *
Telefono
E-mail *
Note
Acconsento al trattamento dei dati (D.lgs. 196/2003)
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie..