Tel: +39 320 6771278 | info@castellimarco.com

Meghan Markle e Melania Trump: due esempi di bellezza da imitare

Fino a pochi anni fa, in Italia, erano le starlette televisive di turno a dettare i canoni di bellezza: venivano prese come esempio e riferimento perfino quando si andava dal chirurgo estetico per un ritocchino. Poi sono arrivate le star del web, ad esempio la famosissima Chiara Ferragni, o le tante blogger di moda (più note come fashion blogger) che - somigliando a delle modelle da passerella - sono state prese come esempio di bellezza.
Tuttavia, negli ultimissimi tempi, qualcosa sta cambiando. In particolare, dopo la comparsa di Melanie Trump e - più recentemente - dopo il Royal Wedding, che ha visto come protagonista la bellissima ex attrice americana, Meghan Markle, il concetto di bellezza ha iniziato a fare rima con naturalezza ed eleganza. La perfezione estetica oggi non è più associata alle labbra a canotto o a seni super prosperosi, ma ad una perfezione data “dalla somma di tutte le parti”, unita a portamento e raffinatezza.

La nuova principessa inglese, infatti, è proprio una delle nuove icone prese come riferimento in sede di incontro con il chirurgo estetico. Secondo alcune analisi emerse dai commenti postati sui vari social network, in occasione del matrimonio dell’anno, la bellezza solare di Meghan è tale che - oltre ad essere invidiata per il fatto di essersi sposata un principe - il suo volto e il suo corpo vengono presi come esempio da chi desidera migliorare il proprio aspetto.

Ma la neo sposa non è l’unica ad essere presa come riferimento: nel gruppo delle “bellissime” di fama mondiale si trova in ottima compagnia con la statuaria moglie del presidente degli Stati Uniti d’America, Melania Trump, specie per il suo lato b (e non a caso, ricordiamo che è una ex modella), per la sua bellezza ben marcata e per i suoi lineamenti decisi, seguita - a breve distanza - dalla Duchessa di Cambridge Kate Middleton per il suo naso delicato, oltre che per il suo stile e le sue gambe perfette.

Gli uomini - si sa - del sesso femminile apprezzano il corpo statuario, il sorriso malizioso o lo sguardo seducente, ma anche lo stile, l’eleganza, il portamento; non solo forme quindi.
E, invece, le donne che cosa apprezzano e guardano principalmente in un uomo? Possibile che si apprezzi ancora solo ed esclusivamente la celebre “tartaruga”? No, perché altrimenti - sempre in base ai risultati ottenuti dalle analisi effettuate sui social network - il bel Brad Pitt, ammirato per i suoi zigomi e il taglio degli occhi, non starebbe ai primi posti della classifica dei più “belli” e invidiati.
A seguire troviamo il naso di George Clooney (quindi non è apprezzato soltanto per la nuova barba sale e pepe o per lo sguardo) e il fisico marmoreo di Cristiano Ronaldo. Di un uomo viene apprezzato anche il fondoschiena, le mani – che vengono osservate soprattutto quando sono affusolate e curate - e le spalle.

E per tutti questi argomenti ecco l’aiuto e l’intervento del chirurgo estetico professionista, che esaudisce i desiderata dei pazienti di entrambi i sessi, ascoltando preventivamente ciò che viene chiesto e che, in sede di incontro, informerà sui vantaggi e anche sui rischi (veramente pochi ma è bene conoscerli), sulle modalità dell’intervento, sul pre e post operazione. A tal proposito, ricordiamo che oramai l’Italia si è piazzata al quarto posto - tra i Paesi nel mondo in cui i pazienti di entrambi i sessi ricorrono abitualmente ai “ritocchini” estetici, dopo gli storici Stati Uniti, Brasile e Giappone.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie..