Tel: +39 320 6771278 | info@castellimarco.com

Lifting senza bisturi contro rughe e adiposità

Da oggi - con la nuova macchina ad ultrasuoni Ultraformer - è possibile effettuare un lifting non chirurgico, ovvero un intervento di tipo ambulatoriale senza il ricorso al tradizionale bisturi, per togliere le rughe del viso, distendere i tessuti del collo e rimodellare le varie parti del corpo più critiche. Si tratta di una vera innovazione nel campo della medicina estetica e rigenerativa, che dimostra come lo sviluppo della tecnologia sia in grado di fare enormi passi da gigante anche in questo ambito.

Questo nuovo macchinario a ultrasuoni, che consente di intervenire sugli strati della pelle per ridonare elasticità e giovinezza, non soppianterà il metodo tradizionale del lifting chirurgico al viso ma sarà in grado di affiancarlo, fornendo ai medici specialisti la possibilità di proporre delle soluzioni efficaci, ma meno invasive e più mirate e calibrate sulle esigenze del paziente.

Lifting non chirurgico al viso e liposuzione al corpo
Grazie alla nuova macchina Classys Ultraformer III a ultrasuoni focalizzati - HIFU – High Intensity Focused Ultrasoud) – nettamente migliorata rispetto alla versione precedente e in grado di emettere impulsi superiori del 30% - è possibile restituire tono, elasticità e compattezza a un viso non più giovane e donare un aspetto più armonioso ad un corpo caratterizzato da accumuli adiposi e tessuti rilassati. I risultati sono decisamente evidenti e il metodo con il quale si raggiungono è nettamente più semplice rispetto al bisturi.

Grazie a questo macchinario, il medico specialista potrà intervenire su alcuni inestetismi particolari e migliorare sensibilmente alcune parti del viso e del corpo. Nello specifico potrà ridurre il doppio mento e il rilassamento della pelle del viso, intervenire con precisione sulle famigerate “collane di venere” sul collo, migliorare la tonicità del decolleté e ridurre l’adiposità diffusa, ovvero i cosiddetti cuscinetti, generalmente eliminati con la tradizionale liposuzione e la liposcultura.

Uno dei grandi vantaggi di questo sistema è la possibilità di intervenire con precisione su tutte le parti del viso; in particolare sulle rughe e le imperfezioni della zona della fronte, sopracciglia, guance e profilo mascellare, mentre - per quanto riguarda la riduzione delle adiposità localizzate - si può intervenire con efficacia su petto, ascelle, braccia, addome, cosce, polpaccio, schiena, fianchi e caviglie. In sostanza, è possibile migliorare qualsiasi parte del corpo.

Ma come funziona il macchinario per il lifting non chirurgico?
Classys Ultraformer III - a ultrasuoni focalizzati - agisce in tutto il corpo con un semplice riscaldamento e contrazione dei tessuti, ad una profondità di 4,5 mm per il lifting facciale e lavora a 3 mm sotto la pelle per favorire il ringiovanimento cutaneo, con ultrasuoni simili a quelli di normali macchine ecografe. Con questo apparecchio, il medico creerà diversi punti di focalizzazione e - sommandoli fino ad un centinaio - il loro effetto si somma, contraendo le fibre presenti nello strato coinvolto e stimolando così la produzione di nuovo collagene. Allo stesso tempo, con un programma differente, il medico chirurgo riesce a sciogliere - semplicemente con il calore - l’eccesso di adipe presente.

Il trattamento è praticamente indolore, anche se a seconda della sensibilità soggettiva del paziente è possibile avvertire un lieve fastidio, e non necessita quasi mai di anestesia. Per il volto, ha una durata orientativa che va dai 20 ai 40 minuti, in base al tipo di intervento che lo specialista deve fare nella zona trattata, mentre per il trattamento delle zone del corpo la durata può arrivare fino ad un massimo 120 minuti. I raggi ultrasuoni emessi dalla macchina sono mirati alla zona da trattare e possono concentrarsi, quindi, sul punto preciso da migliorare.

Lifting non chirurgico: l’iter post trattamento
Con questo tipo di metodo, non solo il trattamento è meno invasivo ma si abbattono anche le tempistiche nel periodo post-intervento. Il paziente può tranquillamente tornare alla propria vita quotidiana subito dopo il trattamento: può tornare al lavoro, recarsi in palestra o alle proprie relazioni sociali. Dovrà solo attendere un’ora circa perché vada via il rossore e un leggero gonfiore sulla parte trattata.

Risultati del lifting senza bisturi
Il risultato sarà immediato e si protrarrà per i successivi 60-90 giorni. Proprio a questo proposito, il professionista deciderà quante sedute e quanti cicli saranno necessari. Generalmente esegue una sola seduta per un intervento al volto (al massimo ripetibile dopo qualche mese quando gli effetti della prima saranno quasi svaniti) e un paio di sedute a distanza di 3-4 settimane per il corpo, ripetibile a distanza di tempo quando gli effetti delle prime due saranno arrivati al loro massimo.

Chiama subito per un appuntamento!

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie..