Tel: +39 320 6771278 | info@castellimarco.com

La cellulite colpisce solo le donne? No, questo problema non conosce sesso né età

La domanda che le donne si sono poste, ed hanno posto fino ad oggi ai medici estetici, è stata sempre la stessa: perché la cellulite colpisce solo le donne e a tutte le età? Ma – per corretta di informazione e scientificità - non usiamo il termine cellulite, chiamiamolo in maniera gentile (come dicono i medici): idrolipessia, cioè la tendenza di un corpo a trattenere i liquidi, creando l’effetto antiestetico che somiglia alla buccia d’arancia e che rende il tessuto spugnoso.
Da oggi, invece, sorge una nuova e differente domanda, che riguarda le donne, ma anche gli uomini: la cellulite a che età colpisce? Ecco allora che nelle spiagge sotto l’ombrellone, quest’anno, si sono ascoltati discorsi diversi dal solito: anche i “signori uomini” hanno iniziato a confrontarsi su questa problematica, che non fa sentire attraenti e che crea anche problemi psicologici a chi ne viene colpito, rendendo spesso indifesi davanti a conoscenti dal corpo perfetto e ben curato. E in una società dove l’immagine, anche grazie ai social network e alle blogger sempre in forma, la perfezione anche in tema estetico è diventata importante per molte persone, il fenomeno si sente maggiormente.
La cellulite, che altro non è che un eccesso di accumulo di tessuto adiposo, colpisce normalmente alcune parti del corpo, con una specifica preponderanza sulle cosce, i glutei, l’addome, le braccia e i fianchi. Oltre a non conoscere l’età in cui si manifesta, la cellulite non distingue più il sesso e uomini e donne, anche per lei, sono uguali! E come per le donne, per poter eliminare questo fastidioso inestetismo – soprattutto quando la cellulite si trasforma in cuscinetti di tessuto adiposo localizzato - non basta lo sport, che - se fatto in eccesso - può addirittura aumentare il problema, in quanto l’accumulo eccessivo di acido lattico, generato attraverso l’attività fisica estremizzata, non aiuterebbe a tonificare e rassodare le zone colpite dal problema, e neanche i trattamenti di medicina estetica: è opportuno rivolgersi alla chirurgia estetica per valutare un intervento di liposcultura o liposuzione.

Purtroppo la vita sedentaria di ufficio, il passare molto tempo in auto nel traffico - e un ritmo di vita che ci porta a trascorrere meno tempo all’aria aperta a fare sane passeggiate - causa questo inestetismo, che però - è bene sapere - può avere anche un carattere ereditario o derivare da una insufficienza venosa e linfatica degli arti inferiori, ma può derivare anche da altri fattori, come ad esempio una disfunzione o squilibrio ormonale, oltre che da fattori genetici.
Mettiamoci anche che sono cambiate le nostre abitudini alimentari, le quali ci portano ad assumere grassi e liquidi diversi dall’acqua (ad esempio alcolici e bibite gassate), e che poi si “piazzano” nei punti strategici come i glutei, cosce e pancia.

E allora per iniziare il percorso anticellulite si inizia con una vita sportiva adeguata (senza eccessi come dicevamo sopra), associare una giusta sana abitudine nutrizionale, ricca di vegetali e fibre, poco sale, almeno due litri e mezzo di acqua al giorno, evitare alcolici e limitare il consumo di caffè, il giusto grado di rilassamento dormendo almeno 8 ore al giorno. Se poi alla cellulite dovessero aggiungersi problemi diversi e più complessi, come ad esempio, la presenza di cuscinetti di grasso localizzato in corrispondenza di alcune parti del corpo, allora è consigliabile un consulto con un chirurgo estetico professionista, che saprà consigliare se e come intervenire e le modalità dell’intervento di liposcultura.


Vuoi piú informazioni sull'intervento di liposuzione e liposcultura?
Liposuzione e Liposcultura
  • Testimonianze: (4)
  • Durata intervento: 30 minuti 2 ore
  • Anestesia: Anestesia locale con sedazione o Anestesia generale
  • Controlli: 1 giorno 7 giorni dopo
  • Ritorno alle normali attività: 1-4 giorni
Chiedi, siamo a tua disposizione!
Nome *
Telefono
E-mail *
Note
Acconsento al trattamento dei dati (D.lgs. 196/2003)
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie..