Tel: +39 320 6771278 | info@castellimarco.com

Gli uomini preferiscono un seno grande: la scienza di dice perché!

Avete mai avuto modo di assistere ad un discorso tra uomini sul seno delle donne? Non suggeriamo, naturalmente, di origliare dietro le porte del vostro ufficio o nelle mense durante la pausa pranzo, ma certamente vi sarà capitato di ascoltare certi discorsi tipici degli uomini, dove si dice che le donne con una taglia di seno inferiore alla terza siano molto meno apprezzate delle altre!
Ma perché la maggior parte degli uomini preferisce un seno grande? E perché è proprio il seno uno dei punti del corpo femminile sul quale cade sempre l’occhio maschile?
In passato, si è detto che - per certi uomini - un seno prosperoso sia associato (in modo inconscio) alla procreazione, al benessere e alla maternità, mentre un seno piccolo, al contrario, è preferito da chi non ha - come primo pensiero - quello di avere una famiglia. Di certo c’è che le donne più prosperose attirano più facilmente l'attenzione e danno una impressione di giovialità maggiore.
Vero o non vero? Non è questo il posto per il dibattito, ma certamente è il momento di capire come meglio quali sono i passi da affrontare se si desidera cambiare l’aspetto, la forma o aumentare la taglia del proprio seno, magari per sentirsi più desiderate dal proprio partner o dal proprio marito. O anche, semplicemente, per potersi guardare allo specchio e sentirsi desiderate in pieno e in armonia con il proprio corpo, traendone un giovamento a livello psicologico e dando maggior sicurezza nei rapporti con gli altri.

Grande o piccolo che sia, il seno è un’arma femminile di seduzione. Ecco, allora, il motivo per il quale molte donne si rivolgono alla chirurgia estetica per realizzare, spesso in accordo con il proprio compagno, alcuni importanti desiderata. E non a caso, secondo i recenti dati dell'Associazione Americana di Chirurgia Plastica, negli Stati Uniti le operazioni di aumento del seno sono state le operazioni di chirurgia estetica più richieste negli ultimi anni. E ricordiamo che le americane sono le donne che nel mondo ricorrono maggiormente all’aiuto di un chirurgo estetico in tema di mastoplastica additiva, mentre l’Italia viaggia tra il quarto e il sesto posto.
La mastoplastica può essere additiva o riduttiva, ma oggi ci focalizziamo sull’intervento che consente l’aumento della taglia mediante l’inserimento di protesi mammarie di silicone, poste sotto oppure sopra il muscolo pettorale. Queste possono avere varie forme o dimensioni, a seconda del fisico della paziente e delle sue richieste in sede di incontro con il medico chirurgo, che si occuperà dell’intervento. Sempre in sede di incontro pre operatorio e conoscitivo, il chirurgo avrà il compito di ascoltare – in primo luogo - le esigenze della paziente, la sua età, ciò che vuole raggiungere con l’intervento e la sua situazione sanitaria, per poi valutare insieme il tipo di protesi che si vogliono utilizzare durante l’operazione. Sempre con lo specialista, si affronterà il discorso della tecnica che si userà e dove verranno fatte le incisioni per inserire le protesi, se intorno all’areola del seno o sotto l’ascella oppure nel solco sottomammario.

Da un punto di vista pratico, questo tipo di intervento è abbastanza di routine per uno specialista che sia tale, viene eseguito normalmente in day hospital e ha una durata di circa 60 minuti. Una volta a casa, sarà bene seguire i consigli del medico specie in tema di “palpeggi”, abbigliamento intimo e pulizia della zona; ad esempio è importante evitare tassativamente l’esposizione al sole, come dopo gran parte delle operazioni chirurgiche. Il ritorno all’attività sociale e lavorativa è consigliata dopo almeno 7 giorni dall’intervento e un ritorno all’attività sportiva dopo 6 - 8 settimane.


Vuoi piú informazioni sull'intervento di mastoplastica additiva?
Mastoplastica additiva
  • Testimonianze: (11)
  • Durata intervento: Da 1 a 2 ore
  • Anestesia: Anestesia generale
  • Controlli: 24 ore 7 giorni dopo
  • Ritorno alle normali attività: 7-10 giorni
Chiedi, siamo a tua disposizione!
Nome *
Telefono
E-mail *
Note
Acconsento al trattamento dei dati (D.lgs. 196/2003)
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie..