Tel: +39 320 6771278 | info@castellimarco.com

Blefaroplastica senza segreti: tutto quello che c’è da sapere

Addio alle brutte e antiestetiche occhiaie, addio alle palpebre cadenti: con un semplice intervento di chirurgia estetica, vi libererete di loro! Ecco - in poche parole - cosa corregge la blefaroplastica: vi cancella dal viso questi fastidiosi inestetismi e ridarà al vostro volto anche dieci anni di meno!

Sappiamo che ora, in automatico, sorgono in tutti i potenziali pazienti le domande di rito: ma sarà davvero così? E quanto costa? Ed è davvero sicuro come intervento? Ma dopo l’operazione che devo fare? E quanto dura nel tempo l’effetto ottenuto?
Nessun problema! Sono le domande che un bravo chirurgo estetico si sente porre quotidianamente dalle persone che si rivolgono a lui: il medico dovrà rispondere punto per punto, sciogliere così tutti i dubbi che i pazienti hanno, e spiegare i passi da compiere e le modalità pre e post intervento.

Sottolineiamo – come sempre nelle pagine di questo blog tematico - che il medico chirurgo deve essere un professionista certificato, operare in una struttura adeguata, con i titoli per farlo, con macchinari ed attrezzature all’altezza e nel massimo rispetto della pulizia. Detto e specificato questo, vediamo di cosa si tratta nel dettaglio.

La blefaroplastica può essere di due tipologie, a seconda che si debba intervenire nella parte superiore o inferiore della palpebra; in poche parole corregge l’eccesso di cute e grasso in quella parte del viso, eliminando così le fastidiose borse sotto gli occhi.
Ma perché vengono le borse sotto gli occhi? In realtà, non è solo a causa del passare degli anni e dell’invecchiamento della pelle: dobbiamo spesso sommare a questo alcune abitudini di vita sbagliate, come una alimentazione non propriamente corretta, l’abuso di alcool, alcune disfunzioni e la mancanza di adeguato riposo dopo uno stress fisico o mentale. La stanchezza e l’insonnia, infatti, affliggono migliaia di persone. Ma non basta condurre una vita sana e praticare un regolare esercizio fisico, dormire le ore giuste e mangiare in modo adeguato: spesso la chirurgia estetica ci aiuta a risolvere il problema con una operazione semplice, non traumatica ma risolutiva. E in più con tempi di ripresa post intervento molto rapidi.

Quando poter fare l’intervento? Certamente l’estate non si addice molto, a causa dei forti raggi solari, pertanto è consigliato il periodo che va dalla fine di settembre all’inizio di maggio, quando il sole è più tenue e la ripresa sarà più rapida.

In fase di incontro propedeutico, il chirurgo disegnerà sul volto del paziente le linee dove intervenire con il bisturi e dove asportare e correggere la cute, in cui saranno posizionati i pochi e invisibili punti di sutura. Dopodiché - per il post operazione - sarà importante non esporsi ai raggi solari diretti per un periodo di almeno 25/30 giorni, in cui si dovrà uscire di casa con occhiali da sole per coprire e proteggere la parte, sia in caso di blefaroplastica superiore o inferiore. Immediatamente dopo l’intervento verranno fornite alcune indicazioni fondamentali: rimanere con la testa alzata e mettere del ghiaccio sopra la ferita per sgonfiare la parte ed evitare di sporsi al sole nella giornata dell’intervento. Dopo una settimana verranno rimossi i punti e si inizierà un lavoro per l’eliminazione di eventuali ematomi ed edemi che si dovessero formare. Dopo una decina di giorni sarà tutto finito e l’intervento sarà solo un ricordo.
A questo punto, un filo di trucco e gli amici non riconosceranno in voi la stessa persona di prima!


Vuoi piú informazioni sull'intervento di blefaroplastica?
Blefaroplastica
  • Testimonianze: (10)
  • Durata intervento: 1 ora
  • Anestesia: Anestesia locale ed eventuale sedazione
  • Controlli: 7 giorni dopo
  • Ritorno alle normali attività: 2 giorni dopo
Chiedi, siamo a tua disposizione!
Nome *
Telefono
E-mail *
Note
Acconsento al trattamento dei dati (D.lgs. 196/2003)
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie..