Tel: +39 320 6771278 | info@castellimarco.com

Blefaroplastica? Non solo estetica ma anche per migliorare la vista

La voglia di ringiovanire il proprio viso e lo sguardo, ma anche l’esigenza di non appesantire le palpebre superori a causa della pelle cadente ed evitare un affaticamento oculare, fino a rischiare di interferire con la vista. Sono solo alcuni dei motivi per i quali l’intervento di chirurgia estetica di blefaroplastica è tra i desideri più comuni dei pazienti, a tal punto che – sia a livello mondiale che in Italia - risulta essere la terza operazione per numero di richieste, le quali hanno toccato la quota di 1 milione 346 mila nel mondo e 42.483 in Italia solo nel 2016.
Una posizione ormai stabilizzata che viene dopo i classici interventi di liposuzione e mastoplastica additiva, richieste prettamente da parte delle donne.

La blefaroplastica riporta il viso del paziente ad una nuova luminosità degli occhi e uno sguardo fresco, eliminando la pelle cadente nella zona degli occhi, causa di malessere non solo psicologico, ma spesso anche pratico e funzionale, in quanto la pelle pesante sulle palpebre superiori può essere causa di affaticamento oculare, fino ad interferire con la vista.
Ma perché e quando è necessario l’intervento di blefaroplastica? Intanto specifichiamo di cosa si tratta. Questo tipo di intervento di chirurgia estetica viene effettuato in day hospital e non richiede degenza post operatoria. Gli effetti dell’intervento passano dopo circa una settimana.

Stiamo parlando di un intervento che allevia - o cancella definitivamente - una problematica relativa alla palpebra gonfia o cadente o alle antiestetiche borse sotto gli occhi. Questa operazione, infatti, ha come obiettivo il rimodellamento e la rimozione dell’eccesso di tessuto adiposo e della cute nella parte superiore o inferiore della palpebra. Con questo intervento il chirurgo rimodella la morfologia e le proporzioni del viso del paziente. Per la blefaroplastica nella parte inferiore viene praticata una piccola incisione quasi invisibile sotto le ciglia, dove si formano le borse “cadenti” per un eccesso di cute e muscolo. L’intervento viene spesso fatto con anestesia e risulta, quindi, indolore.

Non esiste una età specifica per la formazione e la compara di questo inestetismo, la formazione varia in base a fattori genetici e costituzionali, l’avanzamento dell’età, le abitudini e gli stili di vita. Un dato è che l’avanzamento dell’età favorisce l’invecchiamento della pelle e - contemporaneamente – fa perdere la tonicità su tutto il corpo, con relativo rilassamento anche del tono muscolare. Ma aldilà del fatto estetico, è da annoverare - tra le problematiche delle borse sotto gli occhi e le palpebre cadenti - anche una problematica relativa alla vista, in quanto il campo visivo viene ridotto e condizionato anche dall’immissione di eventuali lenti a contatto con relative irritazioni cutanee e all’occhio.

La blefaroplastica transcongiuntivale consiste in un piccolo intervento tramite una piccola microincisione interna alla palpebra inferiore, al fine di rimodellare l’eccesso di grasso senza cicatrici cutanee. Con questo piccolo intervento di chirurgia estetica si può anche modificare la forma dello sguardo con relativo riposizionamento dell’angolo laterale dell’occhio.
Il lavoro del chirurgo non è solo in sede di intervento: prima dell’operazione dovranno essere valutati diversi aspetti, come la struttura del volto, problematiche relative all’intervento come ipertensione arteriosa, coagulazione o problemi di cicatrizzazione. Sarà quindi bene valutare con lui tutti gli aspetti pre e post intervento.


Vuoi piú informazioni sull'intervento di blefaroplastica?
Blefaroplastica
  • Testimonianze: (10)
  • Durata intervento: 1 ora
  • Anestesia: Anestesia locale ed eventuale sedazione
  • Controlli: 7 giorni dopo
  • Ritorno alle normali attività: 2 giorni dopo
Chiedi, siamo a tua disposizione!
Nome *
Telefono
E-mail *
Note
Acconsento al trattamento dei dati (D.lgs. 196/2003)
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie..