Tel: +39 320 6771278 | info@castellimarco.com

Rifarsi il seno per sentirsi bene con se stessa

Il seno è il simbolo della femminilità per eccellenza. Rappresenta la donna, la fecondità, la sensualità. Ecco perché tutte le donne desiderano avere un seno pieno, tonico, giovane e rigorosamente proporzionato al resto del corpo, così da poter mostrare un aspetto della loro natura da cui non si può prescindere.

Molte donne decidono di rivolgersi al chirurgo estetico per rifarsi il seno non solo per piacere al proprio partner o per conquistare gli uomini. La maggior parte delle donne vuole innanzitutto piacere a se stessa ed è per questo che ricorre all’aiuto del chirurgo cercando un corpo che la soddisfi e che le permetta di sentirsi bene ed in forma.

Psicologicamente rifarsi il seno è un’esperienza importante. Per questo motivo è opportuno che ogni donna prenda questa decisione all’età giusta, quando il corpo è ormai formato e quando si ha la consapevolezza che un intervento al seno rappresenta un cambiamento importante. Affidandosi ad un bravo chirurgo estetico, quando ci si sottopone ad un intervento al seno, sono diversi gli aspetti da considerare e sono tantissime le domande da porre e da porsi per affrontare al meglio un cambio così importante nella propria quotidianità.

Il chirurgo estetico potrà chiarire dubbi, potrà dare informazioni utili e suggerire l’intervento migliore a seconda dei singoli casi, aiutando la paziente a conoscere ogni aspetto dell’intervento e della fase post operatoria. La mastoplastica additiva oggi è l’intervento di chirurgia estetica più richiesto dalle donne di tutto il mondo e le ultime tecnologie permettono un intervento al seno più sicuro, con materiali all’avanguardia e con protesi di alta qualità. Oltre alla mastoplastica additiva, esiste l’intervento di mastoplastica riduttiva, specifico per quelle donne che hanno un seno grande, magari non proporzionato con il resto del corpo. Spesso, infatti, il seno pesante rischia di portare gravi complicanze alla spina dorsale e va effettuata una rimozione parziale del seno, per un rinnovato benessere.

Capita anche che, col passare dell’età, il seno risulti svuotato e cadente. Una riduzione del seno può far sì che esso appaia più sodo e tonico, facendo riscoprire una nuova giovinezza al proprio corpo. La mastopessi, poi, è l’intervento chirurgico mirato al rimodellamento del seno, senza aumento della massa con protesi né diminuzione della massa. Il seno viene semplicemente rimodellato e riportato alla sua originaria tonicità, per un risultato totalmente naturale che dura nel tempo. Per gli uomini invece, può capitare che si crei un aumento della ghiandola mammaria e che il petto appaia più sviluppato. Questo fenomeno, che in campo medico si chiama ginecomastia, viene curato con un intervento di chirurgia estetica che permette un lifting della zona del petto, con l’eliminazione dell’adipe in eccesso ed un ritrovato senso di tonicità e di benessere.

La zona del seno, dunque, è una delle più curate in campo estetico poiché essa rappresenta sia la femminilità nelle donne che la virilità nell’uomo. Rivolgersi ad un chirurgo estetico per la cura del seno, dunque, resta la soluzione ideale per ritrovare la propria serenità ed apparire al meglio, in ogni periodo della propria vita.

Mastoplastica additiva

Mastoplastica additiva

La mastoplastica additiva è un intervento di chirurgia estetica che consente l'aumento del volume del seno troppo piccolo o atrofico.

Testimonianze (11)

Mastoplastica riduttiva

Mastoplastica riduttiva

Per mastoplastica riduttiva si intende la riduzione del volume del seno tramite un intervento di chirurgia estetica finalizzato al rimodellamento e alla forma.

Testimonianze (2)

Mastopessi

Mastopessi

Il lifting del seno riposiziona la ghiandola mammaria e il complesso areola-capezzolo in caso di rilassamento dei tessuti a sostegno della mammella.

Testimonianze (4)

Ginecomastia

Ginecomastia

Un seno quasi femminile nell'uomo si trasforma inevitabilmente in un problema, oltre che estetico, anche psicologico: la ginecomastia ne è la soluzione.

Testimonianze (1)


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie..