Otoplastica - Chirurgia estetica orecchie a sventola o difetti

L'intervento di chirurgia estetica di correzione delle orecchie è denominato otoplastica. Questa operazione permette il rimodellamento delle orecchie ed è praticata con successo per ridurre l'inestetismo delle orecchie prominenti, più comunemente chiamate orecchie a sventola.

Le orecchie a sventola, compromettendo l'equilibrio estetico del viso, possono essere causa di disagi ed ostacolare il proficuo sviluppo dei rapporti personali. La correzione delle orecchie diventa quindi in alcuni casi una necessità non solo estetica ma anche psicologica e funzionale, sia per gli adulti che per i bambini di età generalmente superiore ai 10 anni. L'otoplastica garantisce ottimi risultati durevoli nel tempo senza essere troppo invasiva per il paziente.

La tecnica operatoria prevede un'incisione dei tessuti nella parte posteriore dell'orecchio. Il padiglione auricolare viene quindi avvicinato al capo e la cartilagine rimodellata per correggere l'angolo in modo naturale, limitare la sporgenza e donare una forma corretta. Il risultato è finalizzato a creare la massima simmetria con l'altro orecchio. In alcuni casi è inoltre necessario intervenire sulla forma, ad esempio quando l'orecchio è piatto o presenta un'eccessiva forma a conca, in altre situazioni si va a modificare l'attaccatura dell'orecchio e le dimensioni, per donare al viso un insieme più armoniosa. La zona interessata viene poi fissata con dei punti che la manterranno nella corretta posizione. Al termine dell'operazione si applica un bendaggio di tipo compressivo che il paziente dovrà tenere per alcuni giorni successivi all'intervento. Gli esiti cicatriziali sono poco evidenti in quanto presenti solo nella parte posteriore dell'orecchio.

L'intervento ha una durata che va dai 45 minuti alle 2 ore, in base alla complessità ed al tipo di inestetismo da risolvere. Può essere effettuato in anestesia locale con sedazione oppure in anestesia generale. Il ritorno alle consuete attività è previsto in circa 2 o 3 giorni, mentre dopo circa una settimana dall'operazione si effettua un controllo per verificare l'esito ed il decorso post-operatorio.

L'otoplastica è fra gli interventi di chirurgia plastica più richiesti a Varese e Lugano ed a richiederlo sono pazienti di ogni età che desiderano risolvere questo inestetismo. Spesso viene affiancato da altri trattamenti di chirurgia estetica quali il lifting del viso, la labioplastica e la rinoplastica, soprattutto per quanto riguarda quei pazienti che da tempo attendono di rivolgersi alla chirurgia estetica per sentirsi più attraenti e porre fine ad un disagio estetico acquisendo così nuova fiducia in sé stessi.


Referenze, testimonianze e contatti >