Tel: +39 320 6771278 | info@castellimarco.com

Mastoplastica additiva

La mastoplastica additiva fa parte degli interventi di chirurgia estetica del seno volti ad aumentarne il volume attraverso l'utilizzo di protesi mammarie in silicone certificate e di elevata qualità, offrendo risultati naturali, forme armoniche, maggiore femminilità e sensualità. Generalmente l'intervento viene effettuato su pazienti in età compresa tra i 25 e i 35 anni con un seno piccolo causa di disagio, oppure su donne più mature con un seno svuotato per via del normale processo di invecchiamento dei tessuti, delle gravidanze e allattamenti, di dimagrimenti importanti. In questi casi può essere utile anche abbinare una mastopessi per sollevare e riposizionare il seno.

Questo tipo di intervento di lifting al seno non presenta particolare complessità, i risultati sono duraturi nel tempo e le cicatrici, che tanto preoccupano le pazienti di ogni età, rimangono nascoste in modo opportuno. La forma delle protesi mammarie, classiche rotonde o anatomiche a goccia, e il volume sono decisi di comune accordo con il chirurgo durante la prima visita valutativa, anche in base alle caratteristiche fisiche della paziente e al risultato a cui si aspira in termini estetici. Si tratta di una prima consulenza fondamentale per verificare inoltre il quadro clinico della paziente e le sue aspettative, per fugare dubbi e fornire tutte le informazioni necessarie ad affrontare con serenità l'operazione.

È importante sottolineare che nel tempo nuovi materiali, tecnologia e studi all'avanguardia hanno migliorato sia la qualità dell'intervento di mastoplastica additiva che la sicurezza delle protesi seno, più morbide, elastiche e studiate appositamente per ridurre il rischio di rotture e di contratture capsulari. Le protesi mammarie possono essere posizionate a livello sottoghiandolare, sottomuscolare o parzialmente retromuscolare, a seconda dello spessore del tessuto ghiandolare e di quello sottocutaneo, della sottigliezza della cute e della costituzione della paziente. La via di accesso per l'inserimento varia in base al posizionamento e può avvenire per via ascellare, periareolare o dal solco sottomammario, con successiva suture intradermiche che lasciano cicatrici poco visibili.

La mastoplastica additiva viene effettuata con anestesia generale o locale con sedazione profonda e ha una durata di due ore circa. I risultati sono da subito evidenti: un seno più pieno, voluminoso e turgido, rimodellato e naturale, anche se l'effetto definitivo si apprezza dopo qualche mese dall'operazione. Le eventuali ecchimosi scompaiono dopo qualche giorno, la convalescenza è breve e già dopo un mese è possibile riprendere le attività sportive, in accordo con lo specialista.

faq

+ click to show
E’ vero che le protesi mammarie scoppiano in aereo?
No, si tratta di un’autentica “leggenda metropolitana”. Le protesi sono studiate per sopportare sollecitazioni importanti e non possono “scoppiare”.
Quanto durano le protesi?
Le protesi non hanno una scadenza predeterminata, pertanto è impossibile stabilire una durata precisa. Se nel tempo non creano problemi possono anche essere definitive; in altri casi vanno sostituite anche prima dei canonici 10 anni. Ogni caso va valutato e seguito nel tempo.
Di che materiale sono fatte le protesi?
L’involucro esterno è fatto di silicone, mentre il contenuto può variare, silicone o soluzione fisiologica. Personalmente utilizzo solo protesi in silicone.
E’ possibile allattare dopo un intervento di questo tipo?
Certamente, la funzione della mammella viene doverosamente conservata.
La protesi viene posizionata al di sopra o al di sotto del muscolo pettorale?
La scelta di dove impiantare la protesi varia a seconda del tipo di mammelle e costituzione toracica. Durante la visita, il chirurgo e la paziente valutano insieme le diverse soluzioni.
Dove viene praticata l’incisione per inserire le protesi?
Esistono sostanzialmente due possibilità: l’incisione periareolare, nel bordo inferiore dell’areola, oppure l’incisione nel solco sottomammario. Entrambe lasciano cicatrici poco visibili. Esiste anche una terza possibilità, la via ascellare, ma sono pochi i chirurghi che la praticano.
Testimonianze
L'utente ha selezionato l'anonimato - inserita il 03/05/2017

Un vero professionista che non lascia nulla al caso. Durante la visita propedeutica sono stata informata sui rischi relativi all’intervento e sulle precauzioni da adottare durante la degenza. Ho trovato questo approccio molto professionale perché mi ha permesso di affrontare l’operazione con serenità. È andato tutto bene.

G. A. - inserita il 07/04/2017

Alta, magra, slanciata… sì ma… piatta come una tavola da surf! Ho deciso di sottopormi ad un intervento per aumentare il volume del mio seno per sentirmi più femminile e così è stato! Consigliata da un'amica mi sono affidata alle mani esperte del dott. Castelli, ora mi sento meglio con me stessa e vivo con più sicurezza il rapporto con l’altro sesso.

L'utente ha selezionato l'anonimato - Lugano il 04/04/2017

Aumentare il seno per me è stata la realizzazione di un sogno: il seno prosperoso è stato un mio desiderio fin dall’adolescenza. Sono felicissima! Un ringraziamento a tutto lo staff del dottor Castelli che si è dimostrato persona comprensiva, competente ed affidabile fin dalla prima visita. Non ho nessun motivo per non consigliarlo alle mi amiche.

L. D. - inserita il 03/04/2017

Mi ero fissata con la taglia quarta ma alla prima visita il dottor Castelli mi ha consigliato di fermarmi alla terza vista la mia costituzione esile; il risultato gli ha dato ragione: il mio seno è perfetto e pienamente proporzionato alla mia figura. Ringrazio il dottore per la sua pazienza infinita, un professionista sicuramente da consigliare.

C. S. - inserita il 05/03/2017

Il Dottor Castelli è un professionista serio e preparato che opera nel rispetto dei tratti naturali del corpo. I risultati dei suoi interventi abbelliscono, non deformano.

L'utente ha selezionato l'anonimato - inserita il 01/03/2017

Devo dire che mi ero rivolta al prof. Castelli tra mille titubanze e riserve, volevo fare un intervento di mastoplastica additiva ma leggevo troppe critiche e problemi. Mi sono seduta nel suo studio e mi ha spiegato per filo e per segno pro e contro, sembrava una seduta dallo psicologo, mi ha fatto ragionare grazie alla sua professionalità e alla fine dopo 3 incontri ho deciso di fare l’intervento. Il risultato è la mia felicità di vedermi con 2 taglie di seno in più e la felicità di sentirmi donna al 100%

G. S. - inserita il 28/02/2017

Sono passata da una prima scarsa a una terza abbondante e chi non mi conosceva prima pensa che siano naturali!
Ottimo lavoro Dottor Castelli.

L'utente ha selezionato l'anonimato - inserita il 10/02/2017

Ho capito che il Dottor Castelli è un professionista affidabile da come mi ha stretto la mano. La mia prima impressione è stata confermata da un intervento svolto con precisione e dall’attenzione che mi è stata dedicata in fase di medicazione.
Consigliato.

M. L. - inserita il 07/02/2017

Con mio marito abbiamo pensato di intervenire sul mio seno e aumentare di due taglie il volume, un regalo del mio amore per i 10 anni di matrimonio. Ma non a Milano per paura che qualcuno mi vedesse. Dopo aver cercato su vari siti mi sono affidata al Dott. Castelli che non solo mi ha saputo consigliare e aiutare moralmente, ma ha risolto il problema. E che professionalità.

L. P. - inserita il 05/12/2016

Mastoplastica additiva riuscitissima! Il mio nuovo seno è perfetto, sono felicissima!

Valentina - inserita il 16/11/2016

Ottima accoglienza, personale medico-infermieristico molto preparato.
Con me hanno fatto un ottimo lavoro!

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie..