Tel: +39 320 6771278 | info@castellimarco.com

Laser per cicatrici acne: per una pelle perfetta

La pelle rappresenta la parte più esposta del nostro corpo e, proprio per questo, essa è anche la più delicata. Le cicatrici da acne oggi rappresentano un problema per uomini e donne, che - sempre più spesso - decidono di rivolgersi al chirurgo estetico per ricorrere al laser per le cicatrici derivanti dall’acne e poter finalmente risolvere il problema in modo definitivo: cancellare i segni di queste lesioni della pelle. Le cicatrici che si formano in seguito all’acne o quelle che – per vari motivi – si stagliano sul volto creando effetti antiestetici rappresentano, infatti, un vero problema e grazie all’ultimo e innovativo laser introdotto nel settore medico oggi è molto più semplice mettere fine a questo disagio.

Le immagini di cicatrici da acne che spesso girano sul web - così come le foto degli interventi - convincono sempre più persone, in particolar modo le donne, a lasciar finalmente da parte fondotinta e mascherature di ogni sorta per sfoggiare una pelle naturale, nuova e soprattutto sana.

L’acne è una dermatosi infiammatoria del follico pilo-sebaceo che si presenta spesso in età adolescenziale e che non viene curata adeguatamente nell’80% dei casi. Chi non si rivolge ad un dermatologo, infatti, dovrà poi fare i conti con queste cicatrici più o meno evidenti che - col passare del tempo - diventeranno impossibili da eliminare senza l’utilizzo di un laser specifico, come quello studiato appositamente per questo tipo di inestetismo. I nuovi laser per acne oggi in commercio riescono a rimuovere in poche sedute fino al 90% delle cicatrici dell’acne sebbene, per le cicatrici più gravi che portano quei fastidiosi “buchetti” sulla pelle, bisogna poi ricorrere ad un intervento di chirurgia estetica microchirurgica.

Non ci sono particolari controindicazioni per l’operazione con il laser per le cicatrici da acne, tuttavia la pelle del paziente deve ovviamente essere sana e non deve avere tendenza a cicatrizzarsi in maniera ipertrofica. Così come avviene per l’acne, anche in seguito ad altre patologie come la varicella ad esempio, si possono eliminare le cicatrici sul viso o sul corpo con delle semplici sedute di laser. L’intervento viene effettuato in anestesia locale infiltrativa ed il paziente, sebbene non abbia alcun punto di sutura, dovrà comunque non esporre la pelle ai raggi del sole e applicare una speciale medicazione per circa una settimana dopo l’intervento. La distanza tra una seduta di laser per acne e l’altra può essere anche di circa 30 giorni, così da permettere alla pelle un graduale recupero.

Rivolgersi ad un bravo chirurgo estetico per risolvere il problema delle cicatrici da cane aiuterà il paziente non solo dal punto di vista estetico, ma anche psicologico perché gli permetterà di ritrovare autostima e serenità con sé stesso e nelle relazioni con gli altri.

Vuoi piú informazioni sull'intervento di lifting viso?
Lifting viso
  • Testimonianze: (7)
  • Durata intervento: Da 1 a 3 ore
  • Anestesia: Anestesia locale / Sedazione o Anestesia generale
  • Controlli: 24 ore 7 giorni dopo
  • Ritorno alle normali attività: 10-15 giorni
Chiedi, siamo a tua disposizione!
Nome *
Telefono
E-mail *
Note
Acconsento al trattamento dei dati (D.lgs. 196/2003)
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie..