Chirurgia Plastica Ricostruttiva e Estetica anti età

La chirurgia plastica comprende tutte le tipologie di interventi chirurgici volti alla correzione e alla riduzione degli inestetismi, sia congeniti che legati all'invecchiamento, che possono provocare disagio psicologico o funzionale nei pazienti. In alcuni casi quindi si tratta di risolvere problemi legati a malformazioni o al naturale trascorrere del tempo, in altri di correggere dei difetti derivati da uno stile di vita poco sano o da abitudini alimentari non equilibrate. Lo scopo principale è quello di ridurre l'inestetismo, rimodellare il corpo in modo armonico, offrire risultati naturali, duraturi e gratificanti, ma soprattutto migliorare la vita dei pazienti permettendo loro di sentirsi più attraenti e disinvolti.

Durante la prima visita il chirurgo plastico valuta accuratamente le aspettative e le motivazioni del paziente, studiando in modo personalizzato il percorso di cambiamento e illustrando le differenti tecniche sia di medicina estetica che di chirurgia plastica a disposizione.

Fra le operazioni più richieste vi è sicuramente la mastoplastica additiva che interviene su seni piccoli o svuotati da gravidanze, allattamenti e invecchiamento, aumentandone il volume attraverso l'utilizzo di protesi mammarie. I chirurghi plastici a Lugano eseguono spesso anche mastoplastiche riduttive, per ridimensionare seni troppo voluminosi, associando a queste la mastopessi per sollevare e riposizionare il seno. Allo stesso tempo molto richiesti sono anche gli interventi di addominoplastica per rimodellare la zona degli addominali anche in seguito ad un parto.

Una delle operazioni più diffuse di chirurgia estetica è poi la rinoplastica, un particolare intervento con il quale si opera una ricostruzione del naso o si eliminano i difetti relativi ad un naso prominente, rendendo la forma più inserita e in armonia con le linee del viso. Attraverso gli interventi di chirurgia plastica e in particolare la labioplastica è possibile anche migliorare l'area delle labbra, attraverso tecniche di lipofilling che rendono più turgide e voluminose labbra sottili e poco visibili.

Con la blefaroplastica invece si eliminano i segni del tempo localizzati nella zona degli occhi e si offre una nuova giovinezza allo sguardo. Spesso infatti nell'area orbitale si assiste ad un fenomeno di rilassamento cutaneo che determina palpebre cadenti, borse e occhiaie. Grazie alla blefaroplastica il chirurgo può intervenire eliminando i tessuti in eccesso, aumentando così anche il campo visivo specialmente nei casi in cui il cedimento sia di una certa rilevanza.

La chirurgia plastica applicata al campo estetico ha fatto passi da gigante in questi ultimi anni, le nuove tecniche operatorie e le tecnologie all'avanguardia hanno reso gli interventi sempre meno invasivi e con risultati migliori e più duraturi per la soddisfazione di uomini e donne di ogni età.


Archivio news >