Tel: +39 320 6771278 | info@castellimarco.com

Chirurgia estetica: ecco tutti i trend del 2017 nel mondo della chirurgia

Come avviene in tutti i settori, anche il mondo della chirurgia estetica fa il bilancio per il nuovo anno iniziato da poco e propone un vero e proprio punto della situazione, individuando i nuovi trend per il 2017. Secondo i dati raccolti nel corso del 2016 - grazie alle interviste effettuate ad alcuni medici che operano nel settore della chirurgia plastica e alle notizie diffuse dagli esperti - nel corso dell’anno appena iniziato si evidenzieranno sempre di più alcune tendenze particolari. Vediamo subito quali.

Al primo posto, tra i trend particolari del 2017, troviamo la “chirurgia estetica di coppia”, ovvero coppie (che possono essere marito e moglie, mamma e figlia, amiche o coppie gay di uomini o donne) che decidono di sottoporsi entrambi ad un intervento chirurgico, con l’obiettivo di migliorare il proprio aspetto fisico.

In molti casi, però, si tratta di dinamiche che meritano un’attenzione particolare e che vanno quindi monitorate nel tempo per evitare l’insorgenza e la diffusione di fenomeni potenzialmente pericolosi. Spesso, infatti, è solo uno dei due che decide realmente di sottoporsi ad un intervento di chirurgia estetica, per risolvere un problema specifico e reale, mentre l’altro è portato a fare la stessa cosa più per un desiderio di emulazione, per sentirsi all’altezza o per accondiscendere il partner, che per risolvere una reale problematica fisico-psicologica.

Al secondo posto – tra i trend più interessanti della chirurgia estetica del 2017 – troviamo un aumento delle richieste da parte delle donne appartenenti alle varie comunità cinesi, ormai sempre più grandi e diffuse nelle nostre città. Ma cosa desiderano cambiare e migliorare le donne cinesi? Cosa chiedono al chirurgo estetico? Innanzi tutto, è bene ricordare che la cultura cinese prevede dei canoni di bellezza molto diversi da quelli occidentali, pertanto le richieste – specie in alcuni casi – possono essere anche molto lontane dalle nostre. Un esempio? Mentre in Italia si tende a snellire e rimpicciolire il naso, le donne cinesi vogliono rimpolparlo, renderlo più evidente e importante. Tra le parti del corpo e del viso che vogliono migliorare ci sono anche gli occhi, in particolare le palpebre, per le quali richiedono frequentemente interventi di blefaroplastica (a patto però di non perdere lo sguardo tipico all’orientale), ma anche il mento (che vogliono spesso più definito e spigoloso) e gli zigomi. In breve, le donne cinesi vogliono un volto più deciso e meno tondo.

Tra le italiane e gli italiani, invece, gli interventi più richiesti per questo 2017 saranno soprattutto la mastoplastica additiva, quella riduttiva e la rinoplastica, segno evidente che avere un naso più conforme alle aspettative non è tipico solo della cultura cinese.
Si conferma, quindi, anche quest’anno la tendenza a rivedere le misure e le dimensioni del proprio seno, che resta ancora oggi la parte del corpo più sensibile agli sguardi e riceve maggiori attenzioni.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie..