Tel: +39 320 6771278 | info@castellimarco.com

Chirurgia estetica ricostruttiva: ritrovarsi per un nuovo modo di vivere il proprio corpo

Tutti conoscono la chirurgia plastica utilizzata per risolvere le più comuni imperfezioni del viso e del corpo, ma non tutti sanno che la chirurgia può essere anche un’alleata preziosa per la correzioni di malformazioni congenite oppure dovute a traumi, incidenti o malattie più o meno comuni. Dopo un intervento di chirurgia estetica, infatti, spesso il corpo appare completamente trasformato e la persona finisce per vivere una sorta di depressione dovuta ad un corpo con cui non si sente a proprio agio.

La chirurgia plastica ricostruttiva permette di “ricostruire” ogni parte del corpo, cercando di mimetizzare al meglio non solo malformazioni, ma anche traumi che la pelle può aver subito dopo un intervento operatorio. Scottature ferite, neoplasie mammarie, fratture e tante altre situazioni che sconvolgono l’aspetto di una persona possono essere completamente risolte affidandosi ad un bravo chirurgo estetico in grado di migliorare l’aspetto del paziente. Il lavoro del chirurgo, tuttavia, non è di certo solo pratico. Anche a livello psicologico, infatti, un medico specializzato saprà consigliare al meglio il paziente, cercando di trovare la soluzione più giusta per operare in totale tranquillità e con un miglioramento visivo che soddisfi pienamente il paziente.

Non sono pochi i casi in cui, poi, è possibile non solo ripristinare lo stato precedente del corpo, ma anche migliorarlo e regalare un nuovo benessere al paziente. È il caso di chi, ad esempio, dopo una frattura al naso, decide di optare per un rifacimento completo della sua forma, con una rinoplastica che regalerà un viso più armonioso al paziente. Ancora chi, dopo un tumore al seno, preferisce sottoporsi ad una ricostruzione della mammella, una mastoplastica additiva potrebbe riempire e tonificare il seno per una forma più armoniosa del corpo.

Tra i settori più comuni di intervento della chirurgia ricostruttiva, i tumori della cute e della sottocute sono quelli in cui si opera maggiormente, assieme alla ricostruzione della parete addominale, dei tumori dei genitali esterni, delle cicatrici ipertrofiche e cheloidee oppure, come già accennato, delle ricostruzioni del seno. Cosi si potrà finalmente riacquistare stima, coraggio, fiducia abbandonando anche la paura di una brutta esperienza vissuta che rimarrà solo un ricordo lontano, sempre più sbiadito e non presente nella propria vita.


Vuoi piú informazioni sull'intervento di medicina estetica?
Chiedi, siamo a tua disposizione!
Nome *
Telefono
E-mail *
Note
Acconsento al trattamento dei dati (D.lgs. 196/2003)
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie..