Blefaroplastica - chirurgia occhi per ringiovanire il viso

Blefaroplastica è il termine utilizzato in medicina per indicare gli interventi di chirurgia estetica volti all'eliminazione dei segni del tempo e dei difetti estetici delle palpebre. Grazie a questo tipo di operazione alcuni inestetismi come palpebre cascanti, borse sotto gli occhi ed occhiaie possono essere decisamente ridotti, migliorando lo sguardo e tutto il volto in generale. Durante l'operazione di blefaroplastica l'adipe e il tessuto cutaneo in eccesso vengono rimossi facendo acquisire allo sguardo una nuova giovinezza.

La chirurgia plastica delle palpebre è un intervento sempre più frequente e richiesto, in quanto i risultati attesi risultano subito evidenti e gratificanti. L'intervento è consigliato soprattutto per pazienti tra i 40 e i 60 anni, ma vi sono alcuni casi specifici in cui difetti estetici ereditari o funzionali evidenti possono essere trattati anche in pazienti di età inferiore. In altre situazioni invece questo trattamento si esegue su pazienti over 65 anni, qualora si evidenzi un eccessivo cedimento dei tessuti delle palpebre che possa ostacolare la vista. In tutti questi casi la blefaroplastica consente di ottenere brillanti risultati con notevole miglioramento della qualità della vita e dei rapporti interpersonali.

In base al tipo di rilassamento cutaneo della regione palpebrale del paziente è possibile intervenire singolarmente con una blefaroplastica superiore, se le palpebre sono cascanti, con una blefaroplastica inferiore nel caso di ernie adipose, oppure in modo congiunto intervenendo su tutta l’area e provvedendo all'asportazione dei tessuti in eccesso.

La durata dell’intervento di blefaroplastica è di circa 1 ora variando in base alla tipologia ed alla complessità dell'operazione e viene effettuata in anestesia locale con o senza sedazione. In ogni caso gli esiti cicatriziali sono molto limitati e comunque ben nascosti nelle pieghe naturali delle palpebre stesse, risultando così praticamente invisibili. Dopo l'operazione di chirurgia plastica agli occhi il paziente può ritornare alle proprie attività quotidiane in circa due giorni. La zona trattata può presentare un lieve gonfiore, così come delle ecchimosi visibili per circa una settimana, anche se questi fenomeni ed il processo di guarigione variano in base al quadro clinico soggettivo di ogni paziente.

Fra gli interventi di chirurgia plastica a Lugano e Varese la blefaroplastica è sicuramente uno dei più richiesti grazie agli ottimi risultati estetici e funzionali. Molto spesso si tende ad abbinare questo intervento ad altri trattamenti di chirurgia estetica come la labioplastica e il lifting del viso che, grazie ad un ringiovanimento completo del volto, permette di apprezzare in modo ancora più significativo i risultati della chirurgia plastica agli occhi.


Referenze, testimonianze e contatti >